Katniss: l’anti-stereotipo femminile guida la riscossa

Katniss: l’anti-stereotipo femminile guida la riscossa

Katniss_EverdeenLa donna che ci deve rivendicare tutte, di cui il Financial Times dice che incarna il “girl power al suo massimo” e di cui scrivono un po’ tutti (anche il Guardian, che la definisce un role model dei nostri tempi), si chiama Katniss e ha 16 anni. Avere 16 anni aiuta, ma non basta.

Katniss (il nome è quello di un’erba commestibile) piace tanto perché è completamente fuori dal solco dello stereotipo di genere che imperversa ovunque. E’ coraggiosa, resiliente, va a caccia (è infallibile con l’arco), ma soprattutto è forte, di una forza non solo fisica. La giovane eroina con una missione importante e la determinazione per portarla a termine è diventata un esempio di leadership femminile da far conoscere alla ragazze.

Per ora la si vede solo al cinema (è la protagonista di The Hunger Games, una distopia ambientata nell’immaginario paese di Panem) ma noi sappiamo che ce ne sono tante in giro e dobbiamo solo aiutarle con gli esempi a trovare se stesse e diventare quello che sono.