Williams, Maxine

Williams, Maxine

“Una ragazza dei Caraibi”, come si definisce, Maxime è approdata a Facebook come Direttore Globale della Diversità. Un ruolo da donna leader e non facile, visto che la prevalenza delle persone che ci lavorano, come d’altronde in tutta la Silicon Valley, sono uomini, bianche e etero-sessuali. Ce la farà a cambiare le cose? Noi tifiamo per lei, per noi e per tutti perché ormai è chiaro che la diversità è una delle assicurazioni sul futuro delle organizzazioni e chi non ci arriva rischia l’estinzione rischia l’estinzione.